Roma, minaccia un uomo con un coccio di bottiglia: arrestato

Lazio

Il responsabile, un 21enne con precedenti e senza fissa dimora, ha tentato la fuga ma è stato bloccato dai carabinieri, allertati dalla vittima dell'aggressione. Deve rispondere di tentata rapina aggravata

Tentata rapina ieri sera in zona Esquilino, a Roma. Poco prima delle 22, un 21enne della Guinea ha cercato di rubare soldi e cellulari a un uomo in strada, minacciandolo con un coccio di bottiglia ma è stato arrestato dai carabinieri. La vittima, un 46enne colombiano, ha chiesto aiuto a una pattuglia della stazione Piazza Dante, in transito su via Filippo Turati, raccontando l’aggressione subita. I militari hanno individuato il responsabile, che si è dato alla fuga gettando a terra il coccio. Bloccato poco dopo, nello zaino custodiva un coltello da cucina che è stato sequestrato. Il giovane, con precedenti e senza fissa dimora, è stato arrestato per tentata rapina aggravata.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.