Incendio a Zagarolo, in fiamme appartamento di un'associazione religiosa

Lazio

Si tratta dell'abitazione di un parroco in pensione, secondo quanto emerso il rogo sarebbe nato da una sigaretta finita accidentalmente sul letto

Fiamme in un appartamento di un'associazione religiosa a Zagarolo, vicino Roma. A prendere fuoco la stanza di un parroco in pensione. Secondo quanto si apprende, il rogo sarebbe nato da una sigaretta finita accidentalmente sul letto. Non risultano feriti, sul posto sono giunti i vigili del fuoco e i carabinieri della stazione di Zagarolo.

Incendio anche al Lido di Enea

Sempre ieri un incendio si è sviluppato nel sottotetto di un'abitazione in località Lido di Enea, vicino Anzio. A causa delle fiamme, probabilmente generate da un malfunzionamento della canna fumaria, è crollato parzialmente il tetto. Sul posto, oltre ai pompieri, i carabinieri della stazione Lido di Enea. Illeso il proprietario di casa, un 56enne romano.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.