Marino, carabiniere spara e ferisce la moglie, poi si toglie la vita

Lazio

La donna, di 50 anni, è stata trasportata in ospedale in gravi condizioni. Sul posto per i rilievi la polizia scientifica. A dare l'allarme è stato un vicino sentendo gli spari

Un carabiniere di 67 anni ha sparato alla moglie 50enne e si è tolto la vita con un colpo di pistola esploso con la stessa arma. È accaduto nel pomeriggio a Marino, vicino a Roma. Secondo quanto si è appreso, la donna è stata trasportata in ospedale in gravi condizioni. Sul posto per i rilievi la polizia scientifica. Da chiarire i motivi del gesto. A dare l'allarme è stato un vicino sentendo gli spari. Indaga la polizia.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.