Covid, nel Lazio 1.812 nuovi casi su oltre 38mila test

Lazio
©Fotogramma

Il rapporto tra positivi e tamponi è all'11%, ma se si considerano anche gli antigenici la percentuale scende al 4%

 

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi nel Lazio

 

Nel Lazio su oltre 16 mila tamponi e oltre 22mila antigenici, per un totale oltre di 38 mila test, oggi si registrano 1.812 casi positivi, 10 idecessi e 720 guariti.

Intanto, picco di contagi in Ciociara. Nella sola giornata di ieri nel bollettino diramato dall'Asl territoriale, su 2.568 tamponi effettuati ben 324 sono risultati positivi. Di questi, la metà nella zona ernica tra Alatri, Veroli, Boville Ernica, Guarcino, Vico nel Lazio, Monte San Giovanni Campano. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI)

18:47 - Da domani posti di controllo a Roma e ai caselli

Posti di controllo per le strade della Capitale e ai caselli autostradali con l'ingresso da domani del Lazio in zona rossa. Sotto la lente anche gli scali ferroviari, aeroporti e i porti. Le forze dell'ordine effettueranno controlli a campione in strada di pedoni e veicoli per verificare il rispetto delle norme sugli spostamenti. Verifiche anche sul fronte delle chiusure delle attività commerciali.

14:53 - Vaccini, D'Amato: "Pronti a 60mila al giorno, servono più dosi"

"Aspettiamo che arrivino piu' vaccini per accelerare nelle somministrazioni. Il Lazio è pronto a farne 60 mila al giorno: da stanotte partiranno le prenotazioni per la fascia di eta' 72-73 (i nati nel 1948-1949)" Così l'assessore alla sanità del Lazio Alessio D'Amato. Sono sospese temporaneamente le consegne dei vaccini Astrazeneca ai medici di base a causa delle mancate forniture. Ad oggi sono 2.198 i medici gia' attivi nella campagna e che hanno ritirato 5.013 fiale dei vaccini presso le farmacie delle Asl per oltre 50 mila dosi che devono essere somministrate ai loro assistiti chiamati con le priorita' del piano nazionale, I vaccini anti covid viaggiano ad una media di oltre 20 mila somministrazioni al giorno: oggi il Lazio supererà la quota delle 685 mila vaccinazioni somministrate che rappresentano oltre il 10% della popolazione. E' stata superata la quota delle 230 mila vaccinazioni over 80 che rappresentano il 70% delle persone prenotate over 80.

14:44 - Nel Lazio 1.812 casi, aumentano i ricoveri

Nel Lazio su oltre 16 mila tamponi (-986) e oltre 22 mila antigenici per un totale oltre di 38 mila test, si registrano 1.812 casi positivi (-186), 10 i decessi (-9) e +720 i guariti. Diminuiscono i casi e i decessi, mentre aumentano i ricoveri e sono stabili le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è all'11%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 4%. I casi a Roma sono a quota 900.

10:35 - Picco di contagi in Ciociara nella zona dei Monti Ernici

Picco di contagi in Ciociara. Drammatico appello del sindaco di Vico nel Lazio, nord della Ciociaria, Claudio Guerriero, ai concittadini e a tutti coloro che vivono nella zona dei Monti Ernici dove si contano decine e decine di contagi negli ultimi giorni. Da quanto trapela, lo stesso primo cittadino ieri ha perso un amico, l'appuntato dei carabinieri Roberto Corsi che ha scoperto di essere positivo al Covid tre giorni prima di essere vaccinato. Il militare, con i colleghi della stazione di Guarcino (chiusa per sanificazione) e ai componenti della polizia locale, sono stati presi di mira dal virus. Per il sindaco Guerriero il diffondersi dell'epidemia nella zona nord del frusinate sarebbe stato provocato dalla "scampagnata" sulle nevi di Campo Catino che l'ultimo fine settimana di febbraio ha riunito oltre duemila persone. Hanno trovato le piste chiuse e invece di tornare a casa hanno affollato bar e ristoranti della zona. "Tra questi - scrive il sindaco - probabilmente c'era chi seppur positivo ha deciso di fregarsene. Il risultato è sotto gli occhi di tutti: interi nuclei familiari sono in quarantena. Lutti e dolori senza fine. Per non aver voluto rispettare le regole. Siamo inermi davanti a una tragedia simile". Nella sola giornata di ieri nel bollettino diramato dall'Asl territoriale, su 2.568 tamponi effettuati ben 324 sono risultati positivi. Di questi, la metà nella zona ernica tra Alatri, Veroli, Boville Ernica, Guarcino, Vico nel Lazio, Monte San Giovanni Campano.

8:10 - Nel Lazio 1.998 casi su oltre 42mila test

Ieri su oltre 17mila tamponi nel Lazio (+2.341) e oltre 25mila antigenici, per un totale oltre di 42mila test, si sono registrati 1.998 casi positivi (+241), 19 i decessi (-5) e +788 guariti. Diminuiscono i decessi, mentre aumentano i casi, i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è all'11%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 4%. I casi a Roma città sono a quota 800.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24