Protesta degli ambulanti a Roma, 150 furgoni a piazza Venezia: caos traffico. VIDEO

Lazio

"La giunta Raggi sta disapplicando una legge dello stato che dice che le licenze devono essere rinnovate fino 2032. Noi facciamo un appello un Governo: intervenga e rassicuri oltre 12 mila famiglie romane". Lo afferma Roberto Di Porto presidente dell'associazione ambulanti Roma

Protesta oggi degli ambulanti nella Capitale,a Piazza Venezia, dopo che il sindaco di Roma, Virginia Raggi, non ha prorogato le licenze. I permessi concessi agli ambulanti per lavorare su suolo pubblico risultano da oggi ufficialmente scaduti al 31 dicembre 2020 e a nulla sono valse le critiche dei giorni scorsi. Gli ambulanti hanno raggiunto piazza Venezia con circa 150 furgoni, creando grandi problemi al traffico nello snodo della circolazione della capitale; la piazza è stata chiusa. Tanto che le linee bus dell'Atac che transitano nella zona sono state deviate e limitate su percorsi alternativi, fa sapere l'azienda. 

La protesta

"La giunta Raggi sta disapplicando una legge dello stato che dice che le licenze devono essere rinnovate fino 2032. Noi facciamo un appello un Governo: intervenga e rassicuri oltre 12 mila famiglie romane". Lo afferma Roberto Di Porto presidente dell'associazione ambulanti Roma. La categoria, da giorni in agitazione, critica lo stop alle proroghe per gli ambulanti e la messa a gara delle licenze decise dal Campidoglio in seguito ad un parere del Garante della Concorrenza che va in questa direzione. Commentando la protesta ancora in corso a piazza Venezia, Di Porto afferma: "E' una protesta spontanea e pacifica. Sono circa 300 i furgoni. Noi chiediamo che il Comune di Roma si adegui alle disposizioni date dallo Stato. In alternativa, intervenga il prefetto di Roma o il ministro dell'Interno". Interpellato sulla durata della protesta, risponde: "Lo stato di agitazione è perenne, non credo che gli operatori si fermeranno fino a quando non ci saranno risposte". 

Raggi: “Cerchiamo di cambiare un sistema immobile da decenni”

“Abbiamo già visto una protesta a piazza Venezia negli scorsi anni, era quella dei bus turistici, direi che è andata bene...Voglio rassicurare i mercati e le edicole, sui quali ci sarà massima tutela. Forse se la stanno prendendo con me perché sono scomoda, stiamo cercando di cambiare un sistema immobile da decenni". Così la sindaca di Roma Virginia Raggi, a margine di una conferenza stampa in Campidoglio, commenta la protesta degli ambulanti. "Basta ipocrisie, da sempre ci si è lamentati e oggi stanno tutti zitti. Bisogna fare ciò che va fatto”, ha aggiunto.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.