Roma, nasconde un chilo di hashish in cantina: arrestata 19enne

Lazio

La giovane, pregiudicata, è stata fermata ad Acilia, nel quadrante Sud della città, ed è stata posta ai domiciliari in attesa dell'udienza di convalida

Una ragazza di 19 anni, pregiudicata, è stata arrestata ad Acilia, nel quadrante Sud di Roma, dopo essere stata trovata in possesso di un chilo di hashish nascosto in cantina. I carabinieri, che da alcuni giorni avevano notato un insolito movimento nei pressi dell'abitazione della 19enne, hanno fatto scattare un blitz nel corso del quale è stata eseguita un'approfondita perquisizione. L'attività ha consentito di recuperare 7 panetti di hashish del peso complessivo di circa 1 Kg nascosto in cantina. La giovane è stata arrestata e posta ai domiciliari in attesa dell'udienza di convalida.

Arrestato anche un 51enne di Ponte Galeria

In manette è finito anche un 55enne di Ponte Galeria: i carabinieri, che da alcuni giorni lo stavano tenendo sotto controllo, avendo il fondato sospetto che l'uomo potesse detenere nel proprio appartamento delle sostanze illegali, hanno deciso di attuare un controllo. L'uomo, alla vista degli uomini dell'Arma, ha reagito, dapprima spintonandoli, poi tentando di svuotare nello scarico del lavandino della cucina il contenuto di un involucro in plastica, successivamente rivelatasi cocaina. Dopo aver bloccato il 51enne, i militari hanno potuto perquisire l'intero immobile: durante le attività sono state rinvenute e sequestrate numerose dosi di cocaina, hashish e marijuana, oltre al materiale per la pesa ed il confezionamento delle dosi e la somma di oltre 7.000 euro, ritenuto provento dell'illecita attività. Il pusher è ai domiciliari, in attesa di processo.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.