Covid Lazio, superate le 400mila vaccinazioni. Oggi 1.347 contagi

Lazio
©Fotogramma

Così l'assessore alla Sanità della Regione, Alessio D'Amato: "20 i decessi e 1.096 i guariti"

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi nel Lazio

 

"Oggi su oltre 11mila tamponi nel Lazio (-3.424) e quasi 21mila antigenici per un totale di oltre 32mila test, si registrano 1.347 casi positivi (-192), 20 i decessi (+1) e +1.096 i guariti". Così l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI).

17:00 - Dall'1 marzo vaccinazioni sull'isola di Ponza per over 80

"Lunedì al via le vaccinazioni sull'isola di Ponza per gli over 80. Giovedi' 4 marzo, invece, invece si svolgeranno le vaccinazioni sull'isola di Ventotene. Si ringrazia la guardia di finanza per la collaborazione e il trasporto dei vaccini". Così l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato. Ieri nel Lazio sono state superate le 13 mila somministrazioni di vaccino in un giorno, entro stasera sarà superato il traguardo delle 410 mila vaccinazioni somministrate. Sono 108 mila le vaccinazioni over 80. "Siamo la regione che ha vaccinato di più - ha ribadito D'Amato - e' prioritario mettere in sicurezza anziani".

16:40 - Nel Lazio 1.347 casi su oltre 32mila tamponi

"Oggi su oltre 11mila tamponi nel Lazio (-3.424) e quasi 21mila antigenici per un totale di oltre 32mila test, si registrano 1.347 casi positivi (-192), 20 i decessi (+1) e +1.096 i guariti". Così l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato. "Aumentano i decessi, mentre diminuiscono i casi, i ricoveri e le terapie intensive - aggiunge - Il rapporto tra positivi e tamponi è a 11%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 4%. I casi a Roma città sono a quota 500. In settimana al via il servizio di prenotazione online per la fascia degli over 70 anni".

14:03 - Vaccini, nel Lazio medici di famiglia pronti a partire

"C'è stata una straordinaria partecipazione al webinar formativo organizzato dal Servizio sanitario regionale con i medici di medicina generale (MMG) sull'avvio della campagna vaccinale. C'è stata una grande adesione e una grande voglia di partecipare alla campagna". Lo dichiara Roberto Ieraci, Responsabile scientifico della campagna vaccinale dell'Unità di Crisi Covid della Regione Lazio."Siamo consapevoli che partiremo con un numero ridotto di dosi a disposizione, ma è importante comunque dare un segnale e partire per dare una risposta ai cittadini - aggiunge -. Ci sono state molte domande sulle modalità di somministrazione e le tempistiche, ma i medici di medicina generale sono pronti a partire. Tutti i vaccini a disposizione sono sicuri ed efficaci".

13:58 - D'Amato: "Aifa valuti possibilità di approvare Sputnik in emergenza"

"Se l'Europa è in ritardo sulle coperture vaccinali in parte è dovuto anche alle burocrazie che rallentano i processi di autorizzazione dei nuovi vaccini. Nessuno chiede che non vi siano le giuste ed opportune verifiche degli standard qualitativi, ma si sta chiedendo di accelerarle e soprattutto di evitare le pastoie burocratiche". Lo dichiara l'Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato. "Ad esempio a quanto ci risulta il vaccino russo Sputnik V si è già sottomesso alle valutazioni di Ema, ma c'è un certo ritardo nelle procedure di presa in carico - prosegue D'Amato - . Nella situazione attuale sarebbe utile che Aifa prendesse in esame la possibilità di autorizzare in emergenza il vaccino Sputnik V così come ogni altro vaccino che si sta già utilizzando in larga parte del mondo. Oggi l'obiettivo è mettere in sicurezza le nostre comunità".

12:06 - A Rieti pronta seconda terapia intensiva

È tutto pronto a Rieti per l'apertura, nell'Ospedale San Camillo de' Lellis (area antistante l'ex pronto soccorso), del secondo reparto di terapia intensiva. L'area, dedicata alle degenze di pazienti Covid-19 più gravi, è dotata di 10 posti letto, l'intera struttura è a pressione negativa e divisa in stanze singole su una superficie di circa 500 metri quadrati. L'apertura è prevista lunedì.

11:55 - 10.652 vaccini somministrati nel Reatino

Procede senza sosta la campagna vaccinale anti Covid della Asl di Rieti. A oggi, secondo i dati resi noti dalla stessa Azienda sanitaria reatina, sono 10.652 le dosi di vaccino somministrate, mentre le prenotazioni hanno superato quota 15mila (15.791). Da lunedì 1 marzo, nel Centro ex Bosi, partirà la vaccinazione per le persone estremamente vulnerabili con gravi fragilità. L'accesso alla vaccinazione, precisa la Asl di Rieti, avverrà attraverso una chiamata diretta effettuata dai Centri della Asl di Rieti che hanno in cura i pazienti stessi. Tale chiamata consente l'accesso alla vaccinazione previa valutazione da parte degli specialisti. Sempre da lunedì 1 marzo, presso il Distretto 1 di via delle Ortensie, verrà ampliata la vaccinazione al personale delle Forze dell'ordine e di Polizia e al personale docente e non docente della Scuola e dell'Università: oltre agli under 55 si aggiungeranno i nati nell'anno 1956 (65 anni). 

10:33 - Vaccini, nel Lazio superata quota 400mila somministrazioni

"Superata la quota dei 400 mila vaccini somministrati nel Lazio. L'Hub vaccinale nell'area Lunga Sosta dell'aeroporto di Fiumicino ha superato quota 15 mila vaccini". Lo comunica l'Unità di Crisi Covid della Regione Lazio. "Dalla prossima settimana al via le prenotazioni riservate alla fascia over 70, mentre prosegue la presa in carico dei vulnerabili" aggiunge l'Unità di crisi regionale.

8:19 - Nel Lazio 1.539 casi su oltre 34mila test

Ieri su quasi 15mila tamponi nel Lazio (-264) e quasi 20mila antigenici per un totale di oltre 34mila test, si sono registrati 1.539 casi positivi (+283), 19 i decessi (+1) e +1.082 i guariti. Così l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato: "Aumentano i casi, i decessi e i ricoveri, mentre diminuiscono le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è a 10%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale è al 4%". I casi a Roma città sono a quota 700.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.