Covid Lazio, 1.188 casi. Variante inglese: istituita zona rossa a Torrice

Lazio

Le misure, in vigore da oggi e per 14 giorni nel comune della provincia di Frosinone, sono state introdotte a causa della forte incidenza e presenza della variante inglese

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi nel Lazio

 

Su oltre 15mila tamponi nel Lazio (+4.771) e oltre 21mila antigenici per un totale di oltre 36mila test, si registrano 1.188 casi positivi (+299), 38 i decessi (+5) e +1.197 i guariti.

Entra in vigore oggi l'ordinanza del presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, che istituisce la zona rossa nel comune di Torrice in provincia di Frosinone a causa della forte incidenza e presenza della variante inglese. Il provvedimento sarà in vigore per i prossimi 14 giorni. Istituite, nei giorni scorsi, zone rosse anche a Carpineto e Colleferro in provincia di Roma e a Roccagorga in provincia di Latina.

Nel Lazio "la nostra industria farmaceutica è pronta a produrre su questo territorio vaccini per milioni di dosi", ha annunciato Zingaretti. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI)

17:38 - Nel Lazio 375mila dosi somministrate

Dal 1° marzo al via le vaccinazioni dai medici di medicina generale: si partira' dai nati nell'anno 1956 (65 anni) con il vaccino Astrazeneca. Proseguono le somministrazioni rivolte ai docenti e al personale scolastico, sono gia' oltre 65 mila le prenotazioni. Oggi raggiungeremo la quota delle 375 mila dosi somministrate nel Lazio e oltre 121 mila le persone che hanno ricevuto i richiami. Per gli over 80 raggiunta quota 95 mila vaccinazioni, rappresentano circa il 30% della popolazione target e raggiunta la quota delle 300 mila prenotazioni.

17:28 - Nel Lazio 1.188 casi su oltre 36mila test

Su oltre 15mila tamponi nel Lazio (+4.771) e oltre 21mila antigenici per un totale di oltre 36mila test, si registrano 1.188 casi positivi (+299), 38 i decessi (+5) e +1.197 i guariti. Aumentano i casi e i decessi, mentre diminuiscono i ricoveri e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi e' all'8%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale e' al 3%. I casi a Roma citta' sono a quota 500.

17:21 - Vaccini: Zingaretti, nel Lazio pronti a produrre milioni dosi

"Qui alla Nuvola dell'Eur si potranno fare fino a tremila vaccini al giorno. Ma c'é il tema della quantità di vaccini. Bisogna battersi per il vaccino bene comune". Lo ha detto il presidente dela Regione Nicola Zingaretti in occasione dell'inaugurazione del centro vaccinale alla Nuvola dell'Eur. "In tempi di pandemia bisogna mettere nelle condizioni qualsiasi industria farmaceutica in grado di farlo a produrre il vaccino - ha aggiunto -. Nel Lazio lo faremo producendo il vaccino italiano e siamo pronti. La nostra industria farmaceutica è pronta a produrre su questo territorio vaccini per milioni di dosi e quindi bisogna intensificare questa sfida importante". 

17:19 - Vaccini: Lazio, da marzo prenotazioni pazienti fragili

"Partiremo i primi marzo con le prenotazioni del vaccinazioni anti-Covid degli 'estremamente vulnerabili'. Abbiamo già iniziato con Le vaccinazioni a trapiantati e dializzati". Così l'assessore regionale alla Sanità Alessio D'Amato, a margine dell'inaugurazione dell'hub vaccinale alla Nuvola dell'Eur.

17:07 - Vaccini: Lazio, in difficoltà con altri tagli Astrazeneca

"Abbiamo bisogno di dosi e di una programmazione. Chiediamo certezze per quanto riguarda l'arrivo delle dosi di Astrazeneca che è la situazione che mi preoccupa di più. Ci preoccupano le dichiarazioni di Astrazeneca di una ulteriore riduzione a livello nazionale in un momento per noi delicatissimo perché stiamo per partire con le vaccinazioni dai medici di medicina generale e già siamo al minimo sindacale". Così l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato, a margine dell'inaugurazione del centro vaccinale alla Nuvola dell'Eur. "Se ci abbassano ancora queste dosi avremo grandi difficoltà - ha aggiunto -. Spero che ciò non avvenga. Ogni ritardo allunga i tempi".

17:02 - Nel Lazio 60 casi di variante inglese

"Le vaccinazioni per il momento coprono le varianti in circolazione. Nel Lazio contiamo al momento 60 casi di variante inglese. Ieri c'è stato un caso conclamato di 'brasiliana'. Non bisogna abbassare il livello di attenzione". Così l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato, a margine dell'inaugurazione del centro vaccinale alla Nuvola dell'Eur.

16:56 - Vaccini: Zingaretti, presto hub in centri commerciali

"Inaugureremo hub vaccinali in alcuni grandi centri commerciali del nostro territorio". Così il presidente della Regione Nicola Zingaretti in occasione dell'inaugurazione del centro vaccinale alla Nuvola dell'Eur."La sfida è tornare a riprenderci i luoghi urbani della nostra vita" ha aggiunto. 

7:12 - Variante inglese, zona rossa per a Torrice in Ciociaria

Il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ha firmato oggi l'ordinanza per istituire la zona rossa nel Comune di Torrice in provincia di Frosinone a causa della forte incidenza e presenza della variante inglese. "Per il Comune - spiega una nota della Regione Lazio - si applicano le misure più restrittive di cui all'art. 3 del Dpcm 14 gennaio 2021. Le disposizioni dell'ordinanza entrano in vigore dalle ore 1 del 24 febbraio 2021 e per i 14 giorni successivi". Nel Lazio ci sono già altri tre paesi in zona rossa.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.