Roma, picchia moglie e tampona con l'auto presunto amante: denunciato

Lazio

La donna, portata in ospedale in codice giallo per essere medicata, avrebbe raccontato di essere in fase di separazione dal marito

Un uomo di 33 anni è stato denunciato a Roma dopo aver aggredito la moglie e il suo presunto amante. E' successo nel pomeriggio all'Alessandrino, alla periferia della Capitale. Il 33enne ha prima picchiato la donna e poi ha tamponato, al volante di una Porsche, il rivale. Sul posto sono intervenuti gli agenti del commissariato Prenestino che hanno denunciato il 33enne. La donna, portata in ospedale in codice giallo per essere medicata, avrebbe raccontato di essere in fase di separazione dal marito.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.