Roma, rissa con accoltellamento in zona Alessandrino: cinque denunce

Lazio

È avvenuto in via Vicenzo Tineo nei pressi degli alloggi del Caat, centro di assistenza alloggiativa temporanea. Secondo quanto accertato dai carabinieri, la rissa è scoppiata tra cinque ospiti

CInque persone sono state denunciate a Roma dopo una rissa in cui si è verificato anche un accoltellamento. È avvenuto ieri sera in via Vicenzo Tineo, in zona Alessandrino, nei pressi degli alloggi del Caat, centro di assistenza alloggiativa temporanea. Secondo quanto accertato dai carabinieri, la rissa è scoppiata tra cinque ospiti, quattro di origine rom e un cittadino libico di 35 anni. Quest'ultimo è stato ferito con un'arma da taglio e giudicato guaribile in otto giorni. Un altro, invece, ha riportato la frattura del setto nasale. I cinque sono stati rintracciati dai carabinieri e denunciati per rissa e lesioni personali aggravate.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.