Acilia, nascondono un chilo di droga in camera da letto: due arresti

Lazio
©Ansa

L'attività investigativa ha consentito di trovare la cocaina già suddivisa in dosi e il materiale per la pesa ed il confezionamento dello stupefacente. I pusher, una coppia di 55enni, sono così stati posti ai domiciliari

Una coppia di 55enni è stata arrestata dopo essere stata trovata in possesso di un chilo di cocaina che avevano nascosto nella loro camera da letto, il fermo è stato eseguito dai carabinieri di Acilia.

Le indagini

I militari, da alcuni giorni, stavano tenendo sotto controllo un'abitazione occupata dalla coppia che, negli ultimi tempi, aveva modificato in modo sospetto il proprio stile di vita. I carabinieri, intuendo che nell'abitazione dei due stava avvenendo qualcosa di strano, si sono presentati con una scusa alla porta d'ingresso; la coppia non si è insospettita più di tanto ed ha permesso ai militari di accedere all'abitazione. Una volta in casa i carabinieri hanno rivelato il vero scopo della loro presenza e, alla presenza dei proprietari, hanno perquisito l'appartamento. L'attività investigativa ha consentito di trovare, nascosta all'interno di vari mobili presenti nella camera da letto della coppia, quasi un chilogrammo di cocaina, già suddivisa in dosi pronte da vendere, nonché tutto il materiale per la pesa ed il confezionamento della droga. I due pusher sono così stati ristretti agli arresti domiciliari in attesa dell'udienza di convalida, mentre la droga ed il restante materiale sono stati sequestrati.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.