Scritte sui muri in centro a Roma, denunciato writer

Lazio

Il 26enne dovrà rispondere di deturpamento ed imbrattamento di cose altrui. Inoltre è stato sanzionato per aver circolato senza giustificato motivo, in violazione della normativa per il contrasto del contagio da Covid-19

Un ragazzo 26enne di origini polacche ma da tempo residente a Roma, con precedenti, è stato denunciato a piede libero dopo essere stato sorpreso dai carabinieri mentre disegnava graffiti e tag sui muri di via di Torre Argentina, nel cuore di Roma. Il ragazzo è stato bloccato dai militari della Stazione piazza Farnese impegnati in uno dei quotidiani servizi di controllo del territorio. Il writer dovrà rispondere di deturpamento ed imbrattamento di cose altrui. Inoltre è stato sanzionato per aver circolato senza giustificato motivo, in violazione della normativa per il contrasto del contagio da Covid-19.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.