Caso procure, chat con Palamara: azioni disciplinari per 27 magistrati

Lazio

“Mi sono assunto la responsabilità di fare linee guida per fare chiarezza su quali siano e quali no i comportamenti disciplinarmente rilevanti, ho ricevuto anche critiche, ma questo è il momento di assumersi responsabilità", ha detto il Pg della Cassazione, Giovanni Salvi, parlando al Csm

"Sono 27 i magistrati per i quali la procura generale ha già esercitato l'azione disciplinare per i fatti emersi da chat e intercettazioni. Mi sono assunto la responsabilità di fare linee guida per fare chiarezza su quali siano e quali no i comportamenti disciplinarmente rilevanti, ho ricevuto anche critiche, ma questo è il momento di assumersi responsabilità", ha detto il Pg della Cassazione, Giovanni Salvi, parlando al Csm del caso Luca Palamara, il magistrato rimosso dall'ordine giudiziario a seguito dello scandalo delle nomine pilotate che ha travolto l'organo di governo delle toghe.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24