Covid Roma, sit-in degli Ncc contro il decreto legge Ristori. VIDEO

Lazio
©Ansa

Alcuni manifestanti si sono radunati pacificamente in piazza Bocca della Verità per protestare per la mancanza di fondi destinati alla categoria nelle ultime misure varate dal Governo. Il presidio si sposterà a Montecitorio

Ancora contestazioni a Roma, dopo gli scontri di ieri sera (FOTO - VIDEO). Questa mattina alcuni Ncc (Noleggio con conducente) e autisti di bus turistici si sono radunati in piazza Bocca della Verità per un sit-in di protesta contro le misure anti-Covid e il decreto legge Ristori, che non prevede fondi per la categoria. “Il turismo siamo noi”, “Il motore del turismo è morto”, si legge sugli striscioni esposti in piazza. La manifestazione, che si sta svolgendo pacificamente, si sposterà poi davanti alla Camera dei deputati, a Montecitorio, secondo quanto si apprende, lungo un percorso concordato con le forze dell’ordine. (CORONAVIRUS: TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEL CONTAGIO - LA SITUAZIONE A ROMA)

Il sit-in - ©Ansa

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24