Coronavirus Lazio: 9 casi e due morti. Spallanzani: "95 ricoverati, 494 dimessi"

Lazio

Dei pazienti dell'Istituto romano, 47 sono positivi al tampone per la ricerca Sars-Cov-2 e 48 sono sottoposti a indagini. In quattro necessitano di terapia intensiva. Annunciata per sabato 4 luglio la manifestazione del centrodestra organizzata da Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia in Piazza del Popolo a Roma

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi a Roma

 

Allo Spallanzani di Roma sono ricoverati in questo momento "95 pazienti. Di questi 47 sono positivi al tampone per la ricerca Sars-Cov-2, 48 sottoposti a indagini. Quattro pazienti necessitano di Terapia intensiva". Emerge dal bollettino dell'istituto. Nel Lazio, intanto, sono stati registrati 9 casi positivi e due decessi. A Roma città si registrano tre nuovi casi. In considerazione dei nuovi numeri l'assessorato alla Sanità della Regione Lazio si attende, in base alla valutazione settimanale del Ministero, un valore RT in calo. Continua il trend in discesa delle terapie intensive occupate.

“Insieme per l'Italia del lavoro", invece, è il titolo della manifestazione del centrodestra organizzata da Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia in Piazza del Popolo a Roma per sabato 4 luglio. L'iniziativa prenderà il via alle ore 10.00. Sarà allestito un palco, verranno rispettate le regole di distanziamento e sarà garantita la diretta dell'iniziativa sui profili social. Saranno presenti Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Antonio Tajani. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI)

17:16 - Fiumicino, esercenti: "Attività sicure e a norma anti covid"

Le attività di ristorazione a Fiumicino sono "sicure" ed in linea con le disposizioni anti Covid 19. "Dubbi e paure sono ingiustificati". E' la presa di posizione dell'associazione Lungomare ed Esercenti di Fiumicino, in merito al focolaio di coronavirus legato al caso di un dipendente di un bistrot. "Fiumicino è sicura. E il fatto che tanti clienti la scelgano come meta lo testimonia - afferma il presidente dell'associazione, Massimiliano Mazzuca - Stiamo iniziando ora a muovere i primi passi dopo i pesanti danni causati dal lockdown. Per questo chiediamo a tutti un grande sforzo. In questi giorni abbiamo sentito parlare di 'focolai', 'cluster', di ristoranti ed attività che non rispettano le regole. Quanto di più lontano dalla verità. Oggi, in un periodo di comunicazione interconnessa, le parole sono importantissime e rischiano di generare dubbi e paure infondati, ed affossare un sistema produttivo che dà lavoro a centinaia di persone e paga alle istituzioni fior di tasse e imposte". "Per questo chiediamo a tutti un aiuto, in primis rispettando e pretendendo il rispetto delle regole e in seconda battuta evitando di aizzare una caccia alle streghe che in questo momento potrebbe essere deleteria per tutti", conclude. 

16:23 - Lazio, 9 casi e due decessi

Nel Lazio sono stati registrati 9 casi positivi e due decessi. A Roma città si registrano tre nuovi casi. In considerazione dei nuovi numeri l'assessorato alla Sanità della Regione Lazio si attende, in base alla valutazione settimanale del Ministero, un valore RT in calo. Continua il trend in discesa delle terapie intensive occupate. Nella Asl Roma 1 una donna di rientro da Londra dove è residente è risultata positiva al test sierologico. Sono state attivate le procedure del contact tracing internazionale. Nella Asl Roma 2 un nuovo caso positivo è una donna di nazionalità Bangladesh riferita ad un cluster familiare già noto. Nella Asl Roma 6 si registrano quattro nuovi casi e nello specifico due fanno riferimento al cluster familiare noto tra Anzio e Ardea. Per quanto riguarda le province si registrano due casi nella Asl di Latina e un decesso: si tratta di una donna di 90 anni ricoverata all'ospedale Goretti. Prosegue presso il Sant'Andrea, il San Giovanni e il Policlinico di Tor Vergata l'attività dei test sierologici aperta al pubblico al prezzo fissato dalla tariffa regionale. Proseguono inoltre le attività dei test di sieroprevalenza a tutti gli operatori sanitari e le Forze dell'ordine ed è stata superata la soglia del mezzo milione tra i test e i tamponi eseguiti. Per il 100% dei casi è stata effettuata una regolare indagine epidemiologica.

16:11 - Fiumicino, agli imbarchi debutta lettore misura temperatura

In concomitanza con la progressiva riapertura delle frontiere internazionali extra - Schengen, hanno debuttato oggi all'aeroporto di Fiumicino, in tutti i gates d'imbarco, dei lettori ottici in grado di misurare la temperatura corporea dei passeggeri. E non solo: in accoppiata, con un check tecnologico, avverte anche se la mascherina è correttamente indossata. Ogni passeggero, prima di presentare la carta d'imbarco, è invitato dal personale della compagnia aerea a posizionarsi su una apposita segnaletica a terra, per consentire al dispositivo la corretta misurazione della temperatura. E' un'altra misura adottata da Adr, nell'ambito del piano generale di prevenzione anti Covid 19. 

14:35 - Roma, apertura graduale per i centri anziani

Al via la graduale e controllata riapertura dei Centri Sociali Anziani di Roma. L'ordinanza sindacale prevede la possibilità della riapertura dei centri, nel rispetto delle indicazioni contenute nell'ordinanza regionale e solo nei casi in cui siano stati effettuati i necessari interventi di prevenzione sanitaria. I centri resteranno dunque chiusi in tutti i casi in cui non sia possibile garantire le idonee misure di contenimento del contagio. Tra gli interventi necessari, rientrano le sanificazioni degli ambienti, gli interventi di manutenzione ordinaria degli spazi interni ed esterni e di manutenzione dei filtri per gli impianti di condizionamento e l'acquisto di dispenser di gel disinfettante. La riapertura sarà effettuata con provvedimento del direttore del Municipio, sentito il direttore dell'Area Socio-Educativa e il presidente del Centro Sociale Anziani interessato. L'ordinanza prevede inoltre la riattivazione delle attività sociali e sociosanitarie, compresi i centri semiresidenziali per persone con disabilità, mentre restano chiusi i centri diurni e le strutture semiresidenziali in favore di persone anziane o affette da patologie croniche. 

12:14 - Spallanzani: "95 ricoverati, finora 494 dimessi" 

Allo Spallanzani di Roma sono ricoverati in questo momento "95 pazienti. Di questi 47 sono positivi al tampone per la ricerca Sars-Cov-2, 48 sottoposti a indagini. Quattro pazienti necessitano di Terapia intensiva. I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali sono 494". È quanto emerge dal bollettino medico dell'Istituto.

8:28 - Con riapertura frontiere extra-Schengen 200 voli a Fiumicino

In concomitanza con la progressiva riapertura delle frontiere internazionali extra-Schengen, all'aeroporto di Fiumicino da oggi aumentano, rispetto al periodo precedente, i voli complessivi, tra arrivi e partenze. Circa 200, per un volume complessivo stimato di circa 20 mila passeggeri. In totale, sempre oggi, una ventina i collegamenti in partenza extra-Schengen ed altrettanti in arrivo. L'Italia ha scelto la linea della massima prudenza, mantenendo in vigore l'isolamento fiduciario e la sorveglianza sanitaria per tutti i cittadini provenienti dai Paesi extra-Schengen. La misura si applica anche ai cittadini dei 14 Paesi individuati dall'Ue nella "lista verde", da e per i quali ci si può muovere liberamente da oggi. E da questa mattina, sempre allo scalo romano, è tornata operativa l'area di imbarco E, chiusa lo scorso 27 marzo a causa delle molteplici cancellazioni di voli da e per l'Italia per effetto dell'emergenza Covid-19.

7:17 - Sabato centrodestra in piazza a Roma

“Insieme per l'Italia del lavoro", è il titolo della manifestazione del centrodestra organizzata da Lega, Fratelli d'Italia e Forza Italia in Piazza del Popolo a Roma sabato 4 luglio. L'iniziativa prenderà il via alle ore 10.00. Sarà allestito un palco, verranno rispettate le regole di distanziamento e sarà garantita la diretta dell'iniziativa sui profili social. Saranno presenti Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Antonio Tajani. È quanto si legge in una nota.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.