Ostia, maltrattamenti in famiglia: due arresti

Lazio

A Ostia Antica è stato fermato un 62enne che da anni vessava i familiari, mentre a Casal Palocco è stato arrestato un 52enne con precedenti e già sottoposto alla misura del divieto di avvicinamento alla ex moglie

Due arresti nell'entroterra di Ostia per maltrattamenti in famiglia. I carabinieri di Casal Palocco hanno arrestato un 52enne, con precedenti e già sottoposto alla misura del divieto di avvicinamento alla ex moglie. L'uomo pochi giorni fa era stato bloccato dagli stessi carabinieri per aver aggredito la donna: nonostante il divieto, ha nuovamente tentato di contattarla. A seguito della denuncia presentata dalla vittima, i militari hanno relazionato all'Autorità giudiziaria che ha disposto l'immediata carcerazione. L'uomo è stato condotto nel carcere di Regina Coeli. Ad Ostia Antica i carabinieri hanno arrestato un 62enne originario dello Sri Lanka. L'uomo, da anni poneva continue vessazioni fisiche e psicologiche nei confronti dei familiari. A seguito della denuncia da parte della moglie e dai figli esausti per i continui soprusi, i militari hanno potuto ricostruire l'incubo vissuto dalle vittime. Nei confronti dell'uomo il Tribunale di Roma ha emesso un ordine di custodia cautelare in carcere, che è stato notificato dai carabinieri e successivamente è stato portato nel carcere di Regina Coeli.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.