Trovati due delfini morti a largo tra Ostia e Fiumicino

Lazio

I due cetacei sono stati individuati all’altezza di Fiumara Grande: sarebbero in avanzato stato di decomposizione e presenterebbero delle ferite. Sul posto è giunta una motovedetta della capitaneria di porto. In corso gli accertamenti per risalire alle cause dei decessi

Due cetacei, probabilmente esemplari di delfino comune, sono stati individuati, morti, alla deriva, a circa cinque miglia a largo tra Ostia e Fiumicino, all'altezza di Fiumara Grande. A quanto si è appreso, gli esemplari di oltre un metro di lunghezza sarebbero in avanzato stato di decomposizione e presenterebbero delle ferite. Sul posto, dopo aver ricevuto una segnalazione, si è prontamente recata una motovedetta della Capitaneria di Porto di Roma Fiumicino, impegnata sul fronte della tutela ambientale e della salvaguardia dell'ambiente marino, per effettuare i primi rilievi. Sono in corso gli accertamenti per risalire alle cause dei decessi.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24