Roma, raduno nazionale delle “mascherine tricolore”. VIDEO

Lazio

Tanti i partecipanti con bandiere dell’Italia, fumogeni e diversi cartelli. Tra i temi portati in piazza, il malumore contro il Governo Conte e il tema della famiglia

Si è svolto questo pomeriggio, a Roma, il raduno nazionale delle mascherine tricolore (LA PROTESTA ALL'EUR - VIDEO). Tanti i partecipanti, molti con fumogeni e tutti con indosso le protezioni che ricalcavano i colori della bandiera italiana. Bandiera che è stata sorretta da alcuni dei manifestanti a capofila del corteo che è sfilato per le strade, con sopra la scritta: “Alcuni italiani non si arrendono”.

La manifestazione

Durante la manifestazione è stato cantato l’inno d’Italia, per poi lasciare spazio ad altri tipi di musica, tra cui il punk. Alcuni hanno esposto dei cartelli raffiguranti il viso del presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte, “bollato” con un simbolo stradale di divieto e la scritta: “Conte a casa”. Tante le bandiere tricolore sventolate e tanti i temi portati in piazza. È stato per esempio mostrato un cartellone che recitava “Più famiglia e meno case famiglie. Contro gli abusi dei servizi sociali e dei tribunali minorili” e un atro cartello di divieto che riportava “Pericolo tribunale dei minori”.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24