Ostia, in casa un "Drive in" dello spaccio: tre arresti

Lazio
©Getty

Durante la perquisizione, sono stati sequestrati 40 grammi di cocaina, bilancini e il confezionamento delle singole dosi, e cinquemila euro in contanti, frutto dell’attività illecita

I carabinieri a Ostia hanno arrestato tre persone - due pregiudicati di 27 e 37 anni e una ragazza di 19 anni, incensurata - con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Questo perché avrebbero allestito, nell’abitazione del quartiere dell'Infernetto, una sorta di "Drive-In" dello spaccio. 

Le indagini

I carabinieri avevano notato un continuo via-vai di auto e persone - molte delle quali note come assuntori di sostanze stupefacenti – che li ha spinti a far scattare il blitz nella casa. Gli spacciatori sono rimasti sorpresi dall’irruzione, al punto che sono stati trovati, letteralmente, con le dosi di droga ancora in mano. Durante la perquisizione sono stati sequestrati 40 grammi di cocaina, bilancini e il confezionamento delle singole dosi, e cinquemila euro in contanti, frutto dell’attività illecita.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24