Roma, maltrattava la madre: arrestato uomo di 41 anni

Lazio

La donna ha raccontato che il figlio aveva messo a soqquadro la sua camera da letto alla ricerca della tessera del reddito di cittadinanza che lei aveva nascosto per timore che l’uomo la utilizzasse per comprare bevande alcoliche

A Roma la polizia ha arrestato un uomo di 41 anni, C.G., con l’accusa di maltrattamenti nei confronti della madre. Da quanto appreso, la donna è stata malmenata dal figlio dedito all’uso di alcol e psicofarmaci.

L'arrivo della polizia

Sono stati diversi gli interventi degli agenti presso l’abitazione della donna a causa delle continue aggressioni da parte del figlio originate tutte da discussioni riguardanti la gestione della tessera del reddito di cittadinanza. Il 41enne abitava al piano superiore in un immobile di proprietà della madre ed era solito andare nell'abotazione della donna pretendendo di averne la piena disponibilità.

Il racconto della donna

La donna ha raccontato che il figlio aveva messo a soqquadro la sua camera da letto alla ricerca della tessera del reddito di cittadinanza che lei aveva nascosto per timore che l’uomo la utilizzasse per comprare bevande alcoliche. Gli interventi successivi, hanno portato all’attenzione degli agenti le ecchimosi al collo e alle braccia della donna a seguito del tentativo di strangolamento da parte del figlio nel corso di una precedente lite.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24