Roma, 14enne travolto e ucciso: sequestrato telefono automobilista

Lazio

Il 22enne è risultato positivo all'esame tossicologico e gli inquirenti, che indagano per omicidio stradale, hanno disposto ulteriori esami anche su questo aspetto

E' stato sequestrato il cellulare del 22enne che, nella tarda serata di lunedì 8 giugno, ha travolto e ucciso il 14enne Mattia Roperto, in zona Infernetto a Roma. A quanto riportato, verranno effettuati accertamenti sui tabulati telefonici per stabilire se al momento dell'impatto il 22enne stesse utilizzando il telefono. Verrà sottoposta a verifiche anche l’auto guidata dal ragazzo, per determinare la velocità a cui stava viaggiando il veicolo. Il 22enne è risultato positivo all'esame tossicologico e gli inquirenti, che indagano per omicidio stradale, hanno disposto ulteriori esami anche su questo aspetto.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.