Decine di pesci morti nel Tevere trascinati fino alla foce a Fiumicino

Lazio

Gli esemplari morti erano stati avvistati ieri lungo le sponde del Tevere nel centro di Roma e questa mattina sono stati trovati all'interno della Darsena portuale, tra le barche da diporto

Alcune decine di pesci morti, avvistati ieri lungo le sponde del Tevere nel centro di Roma, sono arrivati nella tarda mattinata, trascinati dalla corrente, alla foce a Fiumicino. Diversi esemplari sono finiti all'interno della Darsena portuale, tra le barche da diporto. Altri sono stati portati fino alla foce, all'imboccatura del porto canale, per finire poi in mare.

De Vecchis: “Ogni anno chiediamo indagini e analisi”

Il fenomeno, in Darsena, è stato osservato anche dal Senatore della Lega, William De Vecchis, esponente del territorio: "I pesci sono arrivati anche alla Foce del Tevere a Fiumicino, ogni anno chiediamo indagini e analisi per sapere il motivo di queste morti. Purtroppo non è il primo episodio". Tre anni, fa, il caso più rilevante, con centinaia di pesci morti portati dal Tevere, lungo il porto e che finirono, in parte, anche sulle spiagge del litorale.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.