Picchia compagna per gelosia, arrestato 36enne a Roma

Lazio
©Ansa

A Roma un uomo di 36 anni è stato arrestato dalla polizia per maltrattamenti in famiglia. Nella prima mattinata di ieri gli agenti sono intervenuti in via Giorgio Scalia, in zona Cipro, in seguito a richiesta di aiuto da parte di una donna (telefonata interrotta dopo che si erano sentite diverse urla).

L'arrivo della polizia

Intervenuti sul posto, i poliziotti hanno trovato la vittima, una 32enne, visibilmente scossa e con evidenti segni della violenza subita, tali da richiedere il trasporto in codice rosso in ospedale. La donna ha riferito che il convivente, un 36enne agli arresti domiciliari, l'aveva ripetutamente colpita con calci e schiaffi durante una lite per motivi di gelosia e di subire continue violenze e vessazioni. In casa era presente anche l'uomo che - nonostante la presenza degli agenti - ha continuato a insultare la donna. 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.