Coronavirus Roma, 37 i pazienti positivi ricoverati allo Spallanzani

Lazio

All'ospedale Spallanzani di Roma sono ricoverati "88 pazienti, di cui 37 positivi a Covid e 51 sottoposti a indagini. Otto pazienti necessitano di supporto respiratorio”, si legge nel bollettino di oggi

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi a Roma

In questo momento sono ricoverati all'ospedale Spallanzani di Roma "88 pazienti, di cui 37 positivi al Covid e 51 sottoposti a indagini. Otto pazienti necessitano di supporto respiratorio. I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o in altre strutture territoriali sono 456", si legge nel bollettino di oggi dell'Istituto. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI)

19:20 - Roma, il Parco del Colosseo riapre dal primo giugno

Dopo lo stop legato all'emergenza coronavirus, il 1 giugno il Parco archeologico del Colosseo riapre al pubblico nel segno dell'accessibilità, dell'accoglienza e soprattutto della sicurezza, con tutele puntuali sia per il personale sia per i visitatori, assicurate, in primo luogo, da un protocollo di intesa con l'Asl Roma 1 che garantirà, tra l'altro, un presidio medico-sanitario sulla piazza del Colosseo. Altrettanto importanti i nuovi percorsi e le diverse modalità di accesso e fruizione. Per evitare la coincidenza con gli orari di punta dei mezzi pubblici, saranno variati gli orari di accesso, ora compresi tra le 10.30 e le 19.15 (ultimo ingresso alle ore 18.15). Due saranno le tipologie di biglietto che consentiranno la visita al Foro Romano-Palatino e al Colosseo. Resta attivo il biglietto ordinario di € 16,00 valido 24h, ma viene introdotto per la prima volta un biglietto ridotto che punta al coinvolgimento di tutti i visitatori: A.R.T. (Afternoon reduced ticket) al prezzo di € 9,50, sarà acquistabile online e usufruibile tutti i giorni a partire dalle ore 14.00 e fino alla chiusura del Parco. Un'agevolazione rivolta, in primo luogo, ai cittadini romani che potranno frequentare il Parco al termine della giornata lavorativa. I biglietti saranno tutti smaterializzati, acquistabili online dal sito ufficiale www.parcocolosseo.it e dal sito del concessionario www.coopculture.it (dal 28 maggio) e collegati ad un'app gratuita che permetterà, già da casa, o al più tardi all'ingresso nell'area archeologica di scaricare le mappe dei percorsi, i contenuti storici e tutte le informazioni utili alla visita in sicurezza.

16:44 - Roma, Ama: "Sanzioni per chi getta a terra mascherine"

Troppi guanti e mascherine gettati in terra. Questi comportamenti a Roma, da oggi, possono essere anche sanzionati sulla base di quanto disposto dal Campidoglio con una specifica ordinanza. Ama, evidenziando l'importanza delle misure di prevenzione e contrasto dell'abbandono di questo tipo di rifiuti, ricorda a tutti i cittadini che "una volta utilizzati, mascherine protettive e guanti usa e getta non devono mai essere gettati a terra, ma sempre correttamente conferiti negli appositi contenitori, piccoli e grandi, riservati ai rifiuti indifferenziati". Lo comunica Ama in una nota.

16:11 - Nel Lazio 12 casi, otto a Roma

Nel Lazio si registrano 12 casi positivi nelle ultime 24 ore, ai quali si aggiungono 6 recuperi di notifiche e un trend a 0,2%. Il numero dei guariti nelle ultime 24 ore è cresciuto di 29 unità per un totale di 3.430. Cinque i decessi. A Roma si sono registrati otto nuovi casi, uno dei valori più bassi mai registrati. Proseguono inoltre le attività per i test sierologici agli operatori sanitari e delle Forze dell'Ordine. Dall'inizio della campagna dei test sono stati eseguiti complessivamente 41.798 con una percentuale di sieroprevalenza del 2,4%. Ciò ha contribuito a rilevare 81 casi asintomatici positivi al tampone. Con questa modalità sono testate circa 10 mila persone al giorno. Inoltre da oggi apriranno ai privati cittadini alla tariffa regionale per i test di sieroprevalenza (15,23 euro) i laboratori dell'A.O. San Giovanni, dell'A.O. Sant'Andrea e dell'A.O. San Camillo. Oggi sono in distribuzione presso le strutture sanitarie: 33.800 mascherine chirurgiche, 28.100 maschere Ffp2, 5.100 maschere Ffp3, 6.700 calzari, 37.500 guanti.

14:54 – D’Amato: trovati 81 asintomatici con test sierologici

I test sierologici nel Lazio sono circa a quota 42mila test, con circa 1.000 positivi per una incidenza del 2,4 per cento: i tamponi positivi sono stati 81, "soggetti asintomatici che altrimenti non avremmo individuato". Lo ha detto l'assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D'Amato, in audizione in commissione regionale. "L'attività - ha detto ancora - andrà avanti celermente, cercando di completare il percorso definito. Nel frattempo gli ospedali S. Giovanni, S. Camillo e S. Andrea hanno iniziato ad accettare prenotazioni di cittadini per i sierologici, nelle modalità e tariffe stabiliste da atti regionali. Contiamo di concludere il lavoro alla fine di giugno".

13:18 - Sindaco Cerveteri: "Da Regione risorse, da Stato no"

"Venerdì riapriranno gli stabilimenti balneari nella Regione Lazio: noi stiamo lavorando per riaprire anche tutte le spiagge pubbliche libere. Io fino a oggi non ho fatto polemica ma è una vergogna nazionale che noi sindaci siamo stati lasciati soli a noi stessi, costretti a reinventarci ogni giorno delle soluzioni non avendo nessuno punto di riferimento". Così il sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci, intervistato da 'Gli Inascoltabili' in onda sulle frequenze di Nsl Radio e Tv. "Ora la Regione Lazio, con una grande intuizione - ha detto ancora - ha dato delle risorse economiche a fondo perduto ai Comuni del litorale per gestire la riapertura delle spiagge libere. Le nostre spiagge libere verranno riaperte tutte, anche se all'inizio qualche matto al Governo aveva pensato di dire che si potessero riaprire solo gli stabilimenti. Forse una sola spiaggia accessibile solo dal mare, almeno all'inizio, potrebbe restare chiusa in quanto non controllabile. Mentre personale qualificato presidierà le altre spiagge libere, conterà le persone perché ogni spiaggia avrà un limite massimo e darà indicazioni agli utenti per rispettare l'ordinanza regionale sul rispetto delle distanze degli ombrelloni e delle persone".

12:04 - Spallanzani, 88 ricoverati e 456 dimessi

In questo momento sono ricoverati all'ospedale Spallanzani di Roma "88 pazienti, di cui 37 positivi al Covid e 51 sottoposti a indagini. Otto pazienti necessitano di supporto respiratorio. I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o in altre strutture territoriali sono 456, a questa mattina". È quanto si legge nel bollettino di oggi dell'Istituto.

11:29 - Virginia Raggi: "Apre in IV Municipio secondo Mercato Sociale"

"Dopo Ostia apre ora nel Municipio IV il secondo Mercato Sociale di Roma Capitale. Ad inaugurarlo questa mattina la sindaca Virginia Raggi all'interno del mercato rionale San Romano". Così il Campidoglio in una nota. "Roma non lascia indietro nessuno - il commento della sindaca Virginia Raggi - 'alimenti di cittadinanza' per i più bisognosi, con la dignità di una scelta personale dei prodotti e l'opportunità di sentirsi parte attiva della società attraverso il volontariato. Inauguriamo nel IV Municipio un nuovo mercato sociale, una nuova tappa di un circolo virtuoso che, gradualmente, coinvolgerà molti altri mercati di Roma. L'obiettivo è di metterli in rete per dare il via a un'economia di condivisione, una solidarietà fra cittadini". 

7:30 - Da oggi nuova modalità di accesso in scalo Fiumicino

Cambiano da oggi le modalità di accesso all'aeroporto di Roma Fiumicino in base alle nuove disposizioni previste dal Dpcm del 17 maggio 2020 per il contenimento del contagio da Covid-19, al protocollo di sicurezza sanitaria dell'Ue e alle linee guida dell'Enac. Al terminal 3, l'unico al momento operativo - spiega Adr -, possono da oggi entrare solo i passeggeri muniti di regolare titolo di viaggio e gli operatori aeroportuali. Vietato invece l'accesso agli accompagnatori. L'unica eccezione viene fatta per i passeggeri minorenni e per i viaggiatori a mobilità ridotta. ​Novità anche per quanto riguarda i controlli della temperatura corporea con l'impiego di termoscanner (già operativi peraltro dal 4 febbraio) che vengono ora effettuati da personale del volontariato all'ingresso dell'aeroporto e non più ai gate d'imbarco. La nuova modalità prevede pertanto che il controllo venga eseguito all'ingresso 5, piano partenze del terminal 3, e al mezzanino, sempre del terminal 3, per chi arriva dai parcheggi multipiano e dalla stazione ferroviaria. Agli arrivi del terminal 3, invece, i controlli vengono effettuati alla porta 4. L'uscita dal terminal è consentita dalla porta 3, a livello partenze, e dalla porta 2, a livello arrivi. Presente a ogni ingresso un presidio di Adr Security. Resta poi sempre obbligatorio indossare la mascherina di protezione all'interno dello scalo e mantenere la distanza interpersonale di almeno un metro.

7:18 - Il sindaco di Fiumicino : "Positivi calano a nove"

Calano a nove i positivi al Covid-19 nel comune di Fiumicino e per la prima volta il numero dei contagi segna una cifra sola. Lo rende noto il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino dopo l'ultimo aggiornamento dalla Asl RM3 sui contagi in città. "Rimangono ancora 21 le persone in sorveglianza attiva perché contatti diretti di persone positive. È un'ottima notizia: per la prima volta siamo a una cifra. Ma questo non significa che siano tollerabili gli assembramenti che abbiamo visto nel fine settimana: è fondamentale continuare a tenere la distanza di sicurezza di almeno un metro tra le persone perché il virus non è sparito".

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.