Roma, mettono un magnete sul contatore per pagare meno: 2 denunce

Lazio

I carabinieri della stazione Torrino Nord sono intervenuti, su richiesta del personale specializzato Acea, in un bar, i due titolari sono accusati di furto aggravato

I carabinieri della stazione Torrino Nord sono intervenuti, su richiesta del personale specializzato Acea, in un bar a Roma dove hanno denunciato i due titolari con l'accusa di furto aggravato. I militari hanno accertato che i due avevano applicato un magnete sul contatore elettronico della propria attività commerciale per registrare un consumo di energia elettrica inferiore del 60% rispetto al dato reale.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24