Roma, rapina un uomo alla fermata del tram: arrestato 21enne

Lazio

La vittima ha fornito la descrizione del malvivente a una pattuglia dei carabinieri di passaggio, i militari sono così riusciti a intercettare il giovane e a fermarlo

Si è avvicinato ad un uomo di 31 anni, in attesa alla fermata del tram in via Prenestina, lo ha spintonato e gli ha rubato il telefono dalle mani, poi è fuggito. Ma il presunto ladro, 21enne originario del Gambia con precedenti e senza fissa dimora, è stato rintracciato e arrestato dai carabinieri grazie alla descrizione fornita dalla vittima ai militari.

La rapina

L'episodio è avvenuto la scorsa notte, il 21enne, dopo essersi impossessato del telefono ha preso a calci e a pugni il 31enne. Fortunatamente per la vittima, proprio in quel momento è passata una ''gazzella'' dei carabinieri che gli ha prestato subito assistenza ed ha raccolto una descrizione del rapinatore. Dopo pochi minuti i militari del Nucleo Radiomobile di Roma, hanno intercettato il 21enne e lo hanno arrestato recuperando il telefono cellulare rubato poco prima. L'arrestato è stato condotto presso il carcere di Regina Coeli, in attesa del rito di convalida.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24