Incendio in villetta a Velletri vicino Roma, grave un anziano

Lazio

A quanto ricostruito, l'uomo nel tentativo di spegnere le fiamme è rimasto bloccato e ha perso i sensi. Si trova ora ricoverato in ospedale in prognosi riservata e in pericolo di vita 

Un anziano di 83 anni è in gravi condizioni dopo essere rimasto coinvolto in un incendio divampato ieri nella propria villetta a Velletri (Roma). L’uomo, affetto da patologie respiratorie, è stato soccorso da carabinieri e vigili del fuoco e si trova ora ricoverato in ospedale in prognosi riservata e in pericolo di vita.

L'incendio

Il rogo, di vaste dimensioni, ha interessato il soppalco dell'abitazione causando il crollo parziale del tetto. Le fiamme sono divampate in una stanza dove erano stivati diversi computer, forse a causa di un cortocircuito dell'impianto elettrico. A quanto ricostruito, l’anziano nel tentativo di spegnere le fiamme è rimasto bloccato e ha perso i sensi. A dare l'allarme la moglie che si trovava al piano inferiore.  

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24