Inchiesta 'Mondo di Mezzo', Buzzi resta ai domiciliari

Lazio

Lo ha deciso il Tribunale del Riesame di Roma respingendo il ricorso presentato dalla procura generale della Corte d'Appello contro la scarcerazione avvenuta nel dicembre scorso 

Resta ai domiciliari Salvatore Buzzi, ras delle cooperative romane e già condannato in via definitiva nel procedimento 'Mondo di Mezzo'. Lo ha deciso il Tribunale del Riesame di Roma respingendo il ricorso presentato dalla procura generale della Corte d'Appello contro la scarcerazione avvenuta nel dicembre scorso. Buzzi ha trascorso in carcere 5 anni e ha ottenuto i domiciliari dopo un ricorso presentato dai suoi difensori alla luce della sentenza della Cassazione che ha fatto cadere l'accusa di mafia

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24