Incidente d’auto vicino Roma, morte due ragazze di 16 e 19 anni

Lazio

E’ successo nella notte sulla via Aurelia. L’auto con a bordo le giovani insieme a un’altra 18enne è uscita fuori strada e si è ribaltata più volte 

Due cugine di 16 e 19 anni sono morte in un incidente stradale avvenuto nella notte sulla via Aurelia vicino Roma, tra Torrimpietra e Aranova, in direzione della Capitale. L'auto su cui viaggiavano, insieme a un'altra ragazza di 18 anni, è uscita fuori strada per cause ancora da chiarire e si è ribaltata più volte. Le vittime sono la conducente di 19 anni e una passeggera di 16 anni. Trasportata all'Aurelia Hospital in codice rosso, ma non in pericolo di vita, la 18enne.

Rientravano da una serata in un pub

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti i carabinieri della stazione Torrimpietra e di Civitavecchia e i vigili del fuoco, che hanno estratto i corpi delle sue vittime dalle lamiere. Secondo una prima ricostruzione, le tre giovani stavano tornando a casa dopo una serata trascorsa in un pub di Ladispoli. Tra le cause non si escludono l'alta velocità e l'asfalto bagnato.

Il cordoglio del sindaco Montino

"Ho appreso con sconcerto la notizia della scomparsa di due ragazze di Aranova, morte in un gravissimo incidente stradale all'alba di oggi, sull’Aurelia". Il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, ha voluto esprimere il suo cordoglio e la sua vicinanza alle due famiglie delle due giovani vittime. "Due giovani vite, di 16 e 19 anni, spezzate in un attimo sono un dolore per l'intera comunità. Ma il mio personale abbraccio e quello della mia amministrazione va alle famiglie delle due ragazze che vivono una tragedia che nessun genitore dovrebbe mai affrontare", le parole di Montino.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24