Roma, rubano 20 euro e aggrediscono poliziotti: arrestati due giovani

Lazio

E’ successo due notti fa. Protagonisti dell’episodio una ragazza e un ragazzo di 35 e 29 anni. Quest’ultimo si è anche rifiutato di dare le proprie generalità all'arrivo al commissariato 

Una ragazza e un ragazzo tedesco, di 35 e 29 anni, sono stati arrestati a Roma dopo aver prima rubato venti euro ad alcuni ragazzi e poi aggredito gli agenti di polizia intervenuti sul posto. Due notti fa i tedeschi hanno avvicinato un passante per chiedergli se potesse chiamare un taxi al posto loro, ma il ragazzo ha chiamato due amici che si sono proposti di accompagnare a casa la coppia in cambio di 30 euro.

Il furto

All'arrivo il 29enne tedesco ha tirato fuori una banconota da 50 euro dal portafogli ma, invece di darli all’altro ragazzo, si è impossessato anche dei 20 euro di resto che il giovane gli stava consegnando. I due tedeschi sono poi scappati trovando rifugio in un bar. All’arrivo degli agenti, la 35enne e il 29enne hanno aggredito i poliziotti. Il ragazzo si è anche rifiutato di dare le proprie generalità all'arrivo al commissariato.  

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24