Precipita sui Monti della Laga: scalatore soccorso nel Reatino

Lazio

L’uomo di 33 anni, insieme ad alcuni amici, era impegnato ad arrampicarsi su una cascata di ghiaccio sul Monte Gorzano: ha riportato numerosi traumi. Sul posto è giunta un’eliambulanza del 118, che ha portato il soggetto al Policlinico Gemelli di Roma 

Un 33enne residente nella Capitale, impegnato con degli amici a scalare una cascata di ghiaccio sul Monte Gorzano, è precipitato nel pomeriggio di ieri per diversi metri sui Monti della Laga (in provincia di Rieti), riportando numerosi traumi. Sul posto è giunta un’eliambulanza del personale medico del 118 della Regione Lazio, con a bordo i tecnici del soccorso alpino, che hanno recuperato il verricello con il ferito. Alle operazioni ha partecipato anche un’unità speleologica regionale, una squadra del soccorso alpini di Amatrice (nel Reatino) e i vigili del fuoco di Rieti. L’uomo, che non risultava essere in pericolo di vita, è stato portato al Policlinico Gemelli di Roma. 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24