Matteo Salvini: "Qui ad Ostia ancora famiglie senza riscaldamento"

Lazio

Il leader delle Lega: "Il Comune dice che forse entro la primavera interverranno. Ci sono pesone che pagano la bolletta, ma non si può pagare e non avere il riscaldamento"

Durante la sua visita negli appartamenti comunali di Ostia, il leader della Lega, Matteo Salvini, ha parlato delle problematiche del centro litorale: "Da due mesi centinaia di famiglie sono senza riscaldamento, qui c'è gente che rischia. Il Comune dice che forse entro la primavera interverranno. Ci sono pesone che pagano la bolletta, ma non si può pagare e non avere il riscaldamento. Qui ci sono bambini, anziani, famiglie. Siamo alla follia. Rispetto all'ultima volta, dopo una nostra segnalazione, i bimbi che non avevano la mensa a scuola sono tornati ad avere la mensa e hanno fatto le strisce pedonali. Se una volta al mese vengo qui, qualcosa fanno".

La proposta

Poi, Salvini ha aggiunto: "Io continuo a ritenere che un comune come Ostia sia troppo lontano dalla sensibilità del Campidoglio e abbia dignità per essere un comune autogestito e auto amministrato, c'è gente che in Campidoglio non sa manco dove stia. Io sono autonomista sempre. Qui ci sono 200.000 abitanti, stiamo parlando di una delle prime città del Lazio".

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24