Violenza sessuale su tre bambine in piscina a Ostia, arrestato 45enne

Lazio

L’uomo è stato messo ai domiciliari e dovrà rispondere dell'accusa di violenza sessuale aggravata dalla minore età della vittima 

Un uomo di 45 anni è stato arrestato oggi a Roma con l’accusa di aver molestato tre bambine di 9 anni, lo scorso agosto, in uno stabilimento sul lungomare di Ostia. Il 45enne è stato messo ai domiciliari dai carabinieri e dovrà rispondere dell'accusa di violenza sessuale aggravata dalla minore età della vittima.

La denuncia dei genitori

A far partire le indagini è stata la denuncia della madre di una delle tre vittime, che si era accorta di quanto accaduto. Le piccole erano state avvicinate dal 45enne e molestate nella piscina dello stabilimento. Hanno coordinato le indagini il procuratore aggiunto Maria Monteleone e il sostituto Francesco Gualtieri.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24