Controlli antidroga a Roma: 10 arresti

Lazio

Tra gli arrestati, in via Dionisio sono finiti in manette un 27enne, un 19enne e un 18enne: sono stati trovati in possesso di 300 euro in contanti e 70 grammi di hashish e marijuana

Sono state 10 le persone arrestate - e 16.880 euro sequestrati - il bilancio dei controlli straordinari finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti predisposti dal Questore nella Capitale. A finire in manette, in via di Tor Cervara, un 33enne egiziano. Dovrà rispondere, invece, anche di resistenza a pubblico ufficiale, un giovane ragazzo gambiano che, trovato in possesso di diverse dosi di marijuana in via Giovanni Giolitti, ha aggredito uno degli agenti procurandogli un lieve trauma cranico giudicato guaribile in cinque giorni. Nella stessa via è finito in manette un ragazzo di 20 anni

Gli altri arresti

Altri arresti sono avvenuti in via di Val Melaina e a Colle Oppio. Invece, un pusher è stato arrestato perché nella sua abitazione gli agenti hanno trovato 28 dosi di cocaina. In via Dionisio i poliziotti hanno arrestato due romani di 27 e 18 anni e un 19enne milanese trovati in possesso di 300 euro in contanti e 70 grammi di hashish e marijuana.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24