Papa Francesco in stile Kill Bill, rimosso murales a Roma

Lazio

L'autore, lo strett artist Harrygreb, è stato identificato dalla polizia ed è stato portato in questura. Il murales è apparso dopo le polemiche per l'episodio dello schiaffeggiamento sulla mano da parte del Papa a una fedele che lo aveva strattonato

Un murales che ritraeva Papa Francesco in stile Kill Bill, il famoso film di Quentin Tarantino, è stato rimosso ieri in vicolo della Campanella a Roma a poche ore dalla sua comparsa. L'autore, lo strett artist Harrygreb, è stato identificato dalla polizia ed è stato portato in questura. Il murales è apparso dopo le polemiche per l'episodio dello schiaffeggiamento sulla mano da parte del Papa a una fedele che lo aveva strattonato (FOTO), gesto per cui Bergoglio si è scusato. Lo stesso artista ha spiegato che l'opera voleva essere una provocazione e un modo per sdrammatizzare la vicenda.

Roma: I più letti