Incendio a Roma, intossicati una coppia di 40enni e un bimbo di 4 mesi

Lazio

Il rogo è scoppiato la scorsa notte in un appartamento in Via Ferdinando Maria Poggioli. I tre sono stati portati in ospedale in codice giallo. Un altro incendio è divampato nel pomeriggio nel quartiere Trieste

Un incendio si è sviluppato la scorsa notte in un appartamento in Via Ferdinando Maria Poggioli, nella zona Vigne Nuove, a Roma. Secondo quanto riferito dai pompieri, all'interno dell'abitazione c'erano una coppia di circa 40 anni e un bambino di quattro mesi che sono stati portati in ospedale in codice giallo per un leggera intossicazione da fumo. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco che hanno spento le fiamme divampate dalla cucina. Al momento l'appartamento è stato dichiarato inagibile per il fumo e il calore sprigionato dall'incendio. 

Incendio nel quartiere Trieste: salvato un gatto

Un secondo incendio è divampato a Roma nel pomeriggio, in un appartamento al secondo piano in Via Pompeo Ugonio, nel quartiere Trieste. Sul posto due Squadre dei vigili del fuoco, una autoscala, una autobotte, il carro autoprotettori e il capo turno provinciale. I vigili del fuoco sono riusciti a spegnere l'incendio, che si è sviluppato nel salone, evitando il propagarsi delle fiamme nelle altre stanze. Al momento l'appartamento è stato reso inagibile per il fumo e il calore sprigionato dell'incendio. A scopo precauzionale l'edificio è stato evacuato fino al termine dell'intervento. Durante l'operazione di spegnimento è stato tratto in salvo un gatto che si trovava nell'appartamento.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24