Molestie a due ragazzini nel Viterbese: arrestato 20enne

Lazio

Il giovane, che è stato posto ai domiciliari, è sospettato di atti di violenza sessuale nei confronti di due minori, di violenza privata e minacce 

Avrebbe molestato, in due diverse occasioni, due ragazzini mentre andavano a scuola, per questo un cittadino di origini pakistane, di circa 20 anni, è stato posto agli arresti domiciliari dai carabinieri di Capranica. Il ragazzo è sospettato di atti di violenza sessuale nei confronti di due minori, di violenza privata e minacce. Le indagini sono scattate in seguito alle denunce dei due ragazzini. L'uomo, che lavora in un autolavaggio in provincia di Viterbo, si trova ora ai domiciliari. Trovati anche gli abiti che indossava in occasione delle molestie. 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24