Roma, corruzione e accesso abusivo a sistemi informatici: arresti

Lazio
Foto di Archivio (Getty Images)

Eseguiti sei arresti domiciliari, quattro sospensioni dal pubblico ufficio e due interdizioni dall'esercizio dell'attività imprenditoriale

La polizia, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Roma, ha eseguito delle misure cautelari nei confronti di 12 persone (sei arresti domiciliari, quattro sospensioni dal pubblico ufficio e due interdizioni dall'esercizio dell'attività imprenditoriale), gravemente indiziate, a vario titolo, di corruzione e accesso abusivo ai sistemi informatici.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24