Maltempo ad Anzio, scuole chiuse nella giornata di domani

Lazio

Il sindaco Candido De Angelis ha sospeso l’attività didattica di tutti gli istituti del territorio. A causa delle condizioni meteo, anche il Museo Civico Archeologico e l’Ufficio del Turista non apriranno 

Il sindaco di Anzio (in provincia di Roma), Candido De Angelis, a causa dell'ondata di maltempo di queste ore, ha disposto la sospensione dell'attività didattica in tutti i plessi scolastici del territorio per la giornata di martedì 12 novembre (IL METEO). Il primo cittadino ha dichiarato: "Il persistere delle condizioni meteo avverse, la prosecuzione delle attività di controllo nei vari edifici, la verifica della viabilità di tutte le arterie del territorio e l'ultimazione di alcuni interventi, in seguito al maltempo di questa notte, sono tra le ragioni della sospensione delle lezioni nella giornata di domani".
Nel pomeriggio, insieme con l'assessore alle Politiche della scuola, Laura Nolfi, De Angelis ha coordinato la riunione tecnica in Comune e ha emesso l'ordinanza.

L’operazione di monitoraggio nel territorio

In queste ore, a tutela della sicurezza stradale e della popolazione scolastica, il personale del municipio è impegnato nel controllo delle condotte del territorio, con particolare riguardo nei confronti dei sistemi di raccolta delle acque piovane degli istituti e dello stato del manto stradale delle arterie del paese. Inoltre, si andranno a verificare le condizioni degli impianti e dei lastrici solari dei plessi scolastici. Nella giornata di domani è stata prevista anche la chiusura del Museo Civico Archeologico e dell'Ufficio del Turista.

Roma: I più letti