Roma, incidente sul lavoro: meccanico 26enne batte la testa e muore

Lazio

La tragedia si è consumata nella serata di venerdì 18 ottobre in un’officina, a Ciampino, durante la riparazione e il collaudo di un motorino: il giovane è scivolato e deceduto sul colpo 

Tragedia in un’officina di Ciampino, in provincia di Roma, dove nella serata di venerdì 18 ottobre un meccanico di 26 anni ha perso la vita sul posto di lavoro. Durante la riparazione e il collaudo di un motorino, il giovane (assunto con contratto regolare) è scivolato sbattendo la testa ed è morto sul colpo. Sul posto sono intervenuti i poliziotti del commissariato di Marino e i colleghi della Scientifica. 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24