Roma, rapina un uomo sul bus e prova a fuggire: arrestato

Lazio
Foto di Archivio (ANSA)

Senza fissa dimora e con precedenti, il 25enne è finito in manette con le accuse di rapina aggravata e resistenza a pubblico ufficiale

A Roma un ragazzo di 25 anni, di origini marocchine, è stato arrestato dai carabinieri perché ha rapinato un uomo a bordo di un autobus e ha provato a fuggire. Senza fissa dimora e con precedenti, il 25enne è finito in manette con le accuse di rapina aggravata e resistenza a pubblico ufficiale.

La dinamica della rapina

Transitando in via Prenestina all'incrocio con via Cocconi, i militari hanno sentito le urla di un uomo che chiedeva aiuto e hanno notato il 25enne che tentava di allontanarsi appena sceso da un bus della linea 314. I militari si sono avvicinati al giovane che li ha aggrediti con calci e pugni, prima di essere bloccato. Da quanto ricostruito, il 25enne poco prima, a bordo del bus, aveva rapinato un 39enne etiope, minacciandolo e facendosi consegnare lo smartphone, e alla prima fermata utile ha tentato di dileguarsi. La refurtiva è stata recuperata e riconsegnata al proprietario.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24