Scuola invasa dai piccioni a Roma: disinfestazione in corso

Lazio

Le verifiche e la sanificazione dell’istituto Alberto Sordi di via Taggia proseguono dopo l’intervento nel vano scala effettuato sabato scorso e la chiusura parziale delle fessure da dove entravano i volatili 

Proseguono le verifiche e la sanificazione della scuola Alberto Sordi di via Taggia, a Roma, nei giorni scorsi invasa dai piccioni. Dopo l'intervento nel vano scala effettuato sabato scorso, e la chiusura parziale delle fessure che consentivano l'accesso dei volatili, erano stati anche eseguiti lavori nel soffitto della palestra esterna all'istituito. Ieri i tecnici del Municipio XIV hanno effettuato un sopralluogo e oggi sono partiti ulteriori interventi delle ditte specializzate per chiudere le fessure aperte e allontanare i volatili che ancora stazionano nell'impianto di ventilazione della palestra.

La scuola non chiuderà

Non è prevista, allo stato attuale, alcuna chiusura della scuola. "Il Municipio XIV - precisa il presidente Alfredo Campagna - sta facendo tutto il possibile. Le ditte sono intervenute in queste ore e continueremo ogni giorno a monitorare la situazione per superare le criticità". "Stiamo lavorando - spiega l'assessore ai Lavori Pubblici del XIV Municipio, Michele Menna - per risolvere questo problema. Entro oggi ci aspettiamo che sia risolto".

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24