Roma, operazione antidroga: sono 31 le misure cautelari

Lazio
Un'immagine dell'operazione dei carabinieri a Primavalle (ANSA)

Veniva utilizzata anche una bambina di 13 anni, che si occupava di lanciare dalla finestra la dose e si preoccupava di recuperare anche il denaro

Blitz antidroga a Roma contro pusher e vedette che operavano a Primavalle, alla periferia della Capitale. I carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 31 persone (18 in carcere, 7 agli arresti domiciliari e 6 con divieto di dimora). Gli spacciatori erano suddivisi in turni e stipendiati. Era previsto anche un indennizzo per chi svolgeva il turno di notte. La droga era confezionata in dosi singole e da un grammo e "regolata" in base ai colori: bianco e blu per la cocaina, rosso e nero per il crack.

La bambina di 13 anni

Veniva utilizzata anche una bambina di appena 13 anni. Da quanto emerso nel corso di una conferenza stampa in Procura, la 13enne, figlia di una donna arrestata, si occupava di lanciare dalla finestra la dose e si preoccupava di recuperare anche il denaro. "A Roma vengono sempre più usati minorenni per lo spaccio di droga", ha spiegato il procuratore Michele Prestipino.

L'attività investigativa

Le indagini hanno accertato l'esistenza di un'associazione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti, composta da persone residenti in un'area di edilizia popolare a Primavalle. Una piazza di spaccio organizzata con le stesse dinamiche di quelle delle Vele di Scampia a Napoli. Questo è quanto è emerso dalle carte dell'operazione, ribatezzata Vele di Gomorra. Nel corso delle indagini sono state già arrestate 22 persone in flagranza di reato trovate in possesso complessivamente di 272 grammi di cocaina e 13 mila euro in contanti. Gli inquirenti stimano un volume d'affari di oltre 180 mila euro al mese.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24