Roma, nascondevano droga tra i rifiuti: arrestati due baby pusher

Lazio

Si tratta di due adolescenti di 14 e 15 anni, che sono stati sorpresi dai carabinieri mentre prelevavano da un cumulo di rifiuti una busta contenente cocaina 

Due ‘baby pusher’, adolescenti di 14 e 15 anni, sono stati arrestati dai carabinieri della compagnia di Frascati durante una serie di controlli antidroga portati avanti nel quartiere Tor Bella Monaca, alla periferia di Roma. I due ragazzi sono stati sorpresi dai militari in via dell'Archeologia mentre prendevano da un cumulo di rifiuti una busta di cellophane, precedentemente nascosta, contenente circa 200 dosi di cocaina.  

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24