Mostre a Roma: cosa fare nel weekend del 14-15 settembre

Lazio
Foto di Archivio (ANSA)

Appuntamento domenica all’Auditorium Parco della Musica dove si esibisce Marc Ribot, uno dei chitarristi più famosi del mondo 

Tre domenica, 15-22-29 settembre (dalle 11 alle 17), dedicate ai bambino al Bioparco di Roma. Con “Incontro con la natura”, i più piccoli possono scoprire tante curiosità sugli animali di oggi e su quelli del passato.

Mostre ed eventi che inaugurano a Roma questa settimana

Marc Ribot all’Auditorium Parco della Musica

Domenica 15 settembre, alle 21 all’Auditorium Parco della Musica, si esibisce Marc Ribot, uno dei più famosi e apprezzati chitarristi del mondo, che deciso di mettere insieme una serie di canzoni tratte dai canti antifascisti dei partigiani della Seconda Guerra Mondiale. Voce, chitarra: Marc Ribot; sax, flauto: Jay Rodriguez; basso: Brad Jones; batteria: Ches Smith; percussioni: Reinaldo de Jesus.

Mostre ed eventi in corso a Roma a settembre 2019

“Giuseppe Uncini. Realtà in equilibrio”

La Galleria Nazionale celebra, fino al 29 settembre, Giuseppe Uncini. Attraverso 58 sculture e 30 disegni di Giuseppe Uncini, datati 1957-2008, la mostra ripercorre in un’antologica le varie tappe del cammino dell’artista scandito da Terre, Cementarmati, Ferrocementi, Strutture spazio, Strutturespazio-ambienti, Mattoni, Terrecementi, Ombre, Interspazi, Dimore delle cose, Dimore e muri d’ombra, Spazi di ferro, Spazicementi e Tralicci, Muri di cemento, Architetture, Telai-Artifici.

At Home. Progetti per l’abitare contemporaneo

Tema centrale del nuovo allestimento delle collezioni di architettura è l’evoluzione del concetto di abitare dal dopoguerra a oggi, analizzato attraverso le opere dei grandi maestri del Novecento e delle nuove figure emergenti nel panorama dell’architettura internazionale. L’allestimento della mostra si basa sull’intersezione di più percorsi, intrecciando le varie scale dell’abitare, dall’individuale al collettivo, con particolare attenzione alle esperienze più articolate e ibride che testimoniano i nuovi rapporti tra individuo e comunità. Al Maxxi, visitabile fino al 22 marzo 2020. Orari: dalle 11 alle 19, ma solo il sabato dalle 11 alle 22. Chiuso il lunedì. 

“Welcome to Rome”

In corso Vittorio Emanuele II 203, il fisico e divulgatore scientifico, Paco Lanciano, ha ideato e realizzato “Welcome To Rome”, il più affascinante e sorprendente spettacolo interattivo dedicato a Roma e alla sua storia millenaria. Fino al 31 dicembre 2019 i visitatori potranno immergersi nella storia della Capitale e compiere un vero e proprio viaggio nel tempo e nello spazio. Le pareti e i soffitti si animeranno attorno a voi mentre a terra un grande plastico della città si illuminerà per mostrare l’evoluzione di Roma nei secoli. Orari: da lunedì a giovedì dalle 9 alle 19; da venerdì a domenica dalle 10 alle 21.

“Colore degli Etruschi”

Fino al 2 febbraio 2020 alla Centrale Montemartini arriva la mostra “Colori degli Etruschi”. Una straordinaria selezione di lastre parietali figurate e decorazioni architettoniche a stampo in terracotta policroma, provenienti dal territorio di Cerveteri (l’antica città di Caere) e in parte inedite. Orari da martedì alla domenica dalle 9 alle 19. 

“Mirabilia e Naturalia. Ceramiche e carte”

Fino al 29 settembre si potrà visitare la personale di Clara Garesio “Mirabilia e Naturalia. Ceramiche e carte”, allestita alla Casina delle Civette. La mostra propone al pubblico una selezione delle ceramiche dell'artista, di recente produzione e inedite, installazioni site specific e disegni, opere che propongono una summa della sua ricerca artistica. Orari: da martedì a domenica ore 9-19.

Mostre da non perdere nel resto del Lazio

“Magnifici ritorni” ad Aquileia

È un viaggio a ritroso nel tempo quello offerto dalla mostra “Magnifici ritorni” che riporta al Museo Archeologico Nazionale di Aquileia fino al 20 ottobre ben 120 tesori aquileiesi conservati al Kunsthistorisches Museum di Vienna. Un rientro a casa a distanza di quasi 200 anni, per festeggiare i 2200 anni dalla fondazione di Aquileia ma anche per rinsaldare i plurisecolari legami tra la città adriatica, crocevia di culture, e Vienna, che dal 1817 ha raccolto e valorizzato molti dei tesori aquileiesi.

“Grappoli d’uva e calici di vino” a Tivoli

Al Parco di Villa Gregoriana, domenica 15 settembre alle 15.30, è in programma “Grappoli d’uva e calici di vino”, una visita speciale incentrata sull’uva Pizzutello, varietà caratteristica che cresceva anche nella forra dell’Aniene. Si potranno scoprire le qualità di questa vite e dei vini legati alla tradizione della città e alla sua storia. Per concludere, una degustazione di vini e uve autoctoni a cura dell’Onav - Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino.

Eventi per bambini a Roma

“Incontri di natura” al Bioparco di Roma

“Incontro con la natura”, domenica 15-22-29 settembre (dalle 11 alle 17) per trovare le risposte a tanti quesiti sugli animali di oggi e del passato. Nel parco saranno dislocate otto postazioni con crani, modelli tridimensionali, escrementi, e animali vivi. Si potrà partecipare anche a giochi e attività in compagnia degli operatori del Bioparco

“Dinosauri in carne e ossa” nell’Oasi WWF di Fregene

Nell'Oasi WWF di Fregene, fino al 10 novembre (dalle 10 alle 19), si potrà vivere un’esperienza suggestiva per riflettere sulla caduta dell’asteroide che ha provocato la scomparsa dei dinosauri mesozoici e sull’impatto spesso negativo che l’uomo ha sulla natura. Una mostra aperta a famiglie con bambini e non solo, per capire i meccanismi che hanno causato l’adattamento o l’estinzione di alcune specie come quella dei dinosauri mesozoici. 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24