Roma, litiga a bordo di un bus e obbliga l'autista a fermarsi: denunciato

Lazio
Foto di Archivio

Il 63enne mentre si trovava a bordo dell'autobus Atac 716, al termine di una discussione animata con altri passeggeri presenti, ha obbligato l'autista a interrompere la corsa

A Roma un uomo di 63 anni è stato denunciato, dai carabinieri, per interruzione di pubblico servizio perché dopo aver litigato con altri passeggeri a bordo di un autobus di linea, ha obbligato l'autista a fermare la corsa. Il 63enne, già sottoposto alla sorveglianza speciale, mentre si trovava a bordo dell'autobus Atac 716, al termine di una discussione animata con altri passeggeri presenti, ha obbligato l'autista a interrompere la corsa in via Pellegrino Matteucci. Portato in caserma, l'uomo è stato denunciato anche per l'inosservanza delle prescrizioni previste dalla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza a cui era sottoposto.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24