Raggi: “Al via recupero di un immobile del Comune in zona di pregio”

Lazio

Si tratta, spiega la sindaca, di un edificio situato tra Colosseo e Fontana di Trevi il cui occupante risulta moroso. “Gli importi non versati ammontano ad oltre 100mila euro”, sottolinea Virginia Raggi 

"Un immobile di Roma Capitale nel centro della città occupato per anni senza pagare un euro d'affitto - scrive la sindaca di Roma Virginia Raggi su Facebook -. Parliamo di una delle zone di maggior pregio, tra il Colosseo e Fontana di Trevi, e di importi non versati che ammontano ad oltre 100mila euro. Abbiamo chiesto all'occupante dell'immobile, che veniva utilizzato come laboratorio artigianale e commerciale, di riconsegnarlo al Comune e di regolarizzare la sua posizione versando tutte le mensilità arretrate".

"Attivata la procedura di riacquisizione del bene"

"Cadute nel nulla tutte le nostre richieste, abbiamo attivato la procedura di riacquisizione del bene e presto saremo in grado di restituirlo ai cittadini. Gli immobili comunali - sottolinea la sindaca - rappresentano per la città un'importante risorsa alla quale non possiamo rinunciare. Continua la nostra lotta per eliminare privilegi e illegalità al fianco di tutti i cittadini onesti", conclude.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24