Roma, polizia rimuove 100 tavoli abusivi vicino la Fontana di Trevi

Lazio
Immagine di archivio (ANSA)

La superficie occupata illegalmente dai cinque locali era di oltre 180 metri quadri. Tolti anche sedie, ombrelloni, tende e impianti di refrigerazione

Nel pomeriggio di ieri, martedì 6 agosto, il reparto Amministrativo del I Gruppo Trevi della Polizia Locale di Roma Capitale ha rimosso 100 tavoli, 210 sedie, tende, ombrelloni e impianti di refrigerazione di proprietà di cinque locali in prossimità della Fontana di Trevi. L’operazione è stata svolta nell’ambito dei controlli sulle occupazioni abusive di suolo pubblico.

Una superficie di 180 metri quadri

Gli arredi occupavano illegalmente oltre 180 metri quadri. Le spese saranno interamente a carico degli esercenti. L'intervento segue l'operazione svolta il primo agosto a Campo de Fiori: anche in questo caso si è dato esecuzione ad una determinazione dirigenziale del I Municipio, emessa a seguito di alcune verifiche effettuate nei mesi scorsi da parte della Polizia Locale.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24