Roma, droga: arrestati 25 pusher in una settimana

Lazio

I controlli della polizia hanno riguardato le zone del centro di Roma, le periferie della città e il litorale. In tutto sono stati sequestrati oltre sette chili di droga 

Nell'ultima settimana a Roma sono stati arrestati 25 pusher, gli agenti della polizia hanno anche sequestrato 7 chili di stupefacente, la maggior parte marijuana e hashish. Questo il bilancio delle operazioni, eseguite sia nel centro di Roma, sia in periferia che sul litorale romano, condotte con il supporto dei cani antidroga.

Gli arresti

Uno degli arresti, avvenuto giovedì 16 maggio in via del Forte Portuense, ha riguardato un colombiano di 23 anni che utilizzava una moto e una borsa per le consegne a di pasti domicilio per trasportare la droga. Quando gli agenti del commissariato San Paolo si sono presentati alla sua porta, l'uomo ha tentato la fuga, ma è stato bloccato. In casa nascondeva 10 involucri contenenti marijuana e hashish per un peso totale di oltre 400 grammi. Sequestrati anche 4.500 euro in contanti. È finita in manette anche una nigeriana di 24 anni che trasportava la droga in una valigia. La donna è stata arrestata dai poliziotti del commissariato Porta Maggiore in piazzale Prenestino alla fermata dell'autobus. Gli agenti hanno sequestrato un chilo di marijuana, e 45 euro.

Roma: I più letti