Roma, abbandona l'urna con le ceneri della madre: denunciato

Lazio

Il personale dell'Ama Ispettorato Cimiteri Capitolini ha ritrovato, appoggiata su un loculo, un'urna cineraria a cui erano stati staccati i cartellini identificativi

Rintracciato e denunciato dai carabinieri di Roma un uomo di 70 anni, accusato di aver abbandonato l'urna con le ceneri della madre all'interno del cimitero. La vicenda è iniziata quando il personale dell'Ama Ispettorato Cimiteri Capitolini ha ritrovato, appoggiata su un loculo, un'urna cineraria a cui erano stati staccati i cartellini identificativi e sulla quale non risultavano in corso pratiche di dispersione delle ceneri. Dopo essere stati avvisati, i carabinieri hanno sequestrato l'urna e hanno svolto gli accertamenti, fino ad arrivare all'identificazione del 70enne, deferito in stato di libertà.

Roma: I più letti